Endocardite ed Ecocardiografia Transtoracica

  Claudio ha 35 anni. Da circa una decina di giorni ha febbre alta scarsamente sensibile al paracetamolo e all’antibiotico (amoxicillina/clavulanato). Ha già effettuato un accesso in area di Emergenza una settimana addietro e dimesso con diagnosi di sindrome influenzale. La mia prima impressione è proprio quella di una sindrome influenzale. Parlucchio un po’ con...

Continua a leggere…

L'articolo Endocardite ed Ecocardiografia Transtoracica sembra essere il primo su EMpills - Pillole di medicina d'urgenza.

Stasera no…ho mal di testa…

Di sicuro molti di voi si ricorderanno la famosa pubblicita’ che terminava con ”cesco guarda quanta !!!….il canal, chi mi asciuga il canal!!??!” Beh, sembra assurdo pensare a questo mentre si esegue una rachicentesi, ma a volte il cervello gioca brutti scherzi… Nel precedente post relativo alla “sindrome del mento addormentato” ad un certo punto è stata ipotizzata...

Continua a leggere…

L'articolo Stasera no…ho mal di testa… sembra essere il primo su EMpills - Pillole di medicina d'urgenza.

Un giornale on line per la Medicina di emergenza

Itjem, The italian journal of emergency medicine, diventa un sito internet aperto a tutti

@SilviaAlparone

 

In occasione del suo X Congresso nazionale, a Napoli dal 18 al 20 novembre, Simeu, Società italiana della medicina di emergenza-urgenza, lancia l’edizione rinnovata della sua rivista Itjem, The italian journal of emergency medicine.

La rivista, nata nel 2012, diventa oggi un portale on line. Cuore dell’iniziativa editoriale è la parte scientifica, con contributi in inglese e firme di primissimo piano del mondo medico nazionale e internazionale: ospite del primo numero della rivista rinnovata è Alan Maisel, cardiologo della Scuola di medicina dell’University of California San Diego, Fellow of American College of Cardiology, che firma un intervento dal titolo “ST2 for the clinicians: the time is now”.

Un rinnovamento per raggiungere un pubblico sempre più ampio, fortemente voluto da Maria Pia Ruggieri, presidente nazionale Simeu, per rappresentare e dar voce alla comunità scientifica di medici e infermieri dell’emergenza. L’iniziativa parte e fa tesoro dell’esperienza accumulata dalla rivista in questi anni, sotto la guida di Paolo Groff, primo direttore scientifico di Itjem e membro del comitato editoriale della nuova versione on line. Nuovo direttore scientifico è Giuliano Bertazzoni, che ha allargato il board editoriale anche a rappresentanti di altre discipline scientifiche, con il forte desiderio di rafforzare il confronto con altre parti del mondo medico.

Itjem.org presenta, come cornice dei contenuti scientifici, una serie di rubriche di carattere divulgativo su temi di interesse della Medicina di emergenza-urgenza, dalla politica sanitaria nazionale, agli sviluppi europei delle società scientifiche internazionali, alle esperienze eccellenti delle regioni, alle storie all’estero dei professionisti italiani. Dati e analisi quindi, ma anche storie singole, per raccontare come sta cambiando il nostro sistema sanitario e come sia possibile renderlo migliore, attraverso la lente della Medicina di emergenza-urgenza.

La pubblicazione dei contenuti scientifici avrà una periodicità di quattro mesi, con l’uscita di tre numeri all’anno, mentre le rubriche divulgative saranno aggiornate settimanalmente.

Il comitato di redazione è costituito da Paolo Balzaretti, Guido Borasi, Rodolfo Ferrari, Mauro Giordano, Paolo Groff, Emanuele Pivetta. Advisory Board: Michele Gulizia, Riccardo Lubrano, Marco Ranieri, Maria Pia Ruggieri, Roberta Petrino, Francesco Violi.

Coordinatore editoriale è Silvia Alparone, giornalista.

Buona lettura a tutti.

#Simeu16: i lavori della giornata di sabato e il concerto degli Slivovitz

Triage e Obi, trattamento della sepsi e gestione del trauma, terapie semintensive, responsabilità professionale in emergenza urgenza, la questione migranti e profughi: sono solo alcuni dei temi affrontati nel fittissimo calendario di incontri delle nove sessioni contemporanee del congresso della comunità dei medici e degli inermieri dell’emergenza sanitaria nazionale, che si sta tenendo a Napoli.

Giornate dense di incontri, worksop e relazioni scientifiche, che prevedono però anche intrattenimenti ludici al termine dei lavori. Stasera serata organizzata dai Giovani Simeu:

Il Congresso Nazionale non è infatti solo occasione per un aggiornamento scientifico nel campo della Medicina d’Emergenza-Urgenza – sottolinea Giovanni Porta, giovane socio Simeu, fra gli organizzatori della serata -  ma anche e soprattutto un momento di scambio culturale, di incontro e confronto di realtà diverse, delle nostre quotidianità, un’occasione di fare rete, di stabilire nuovi rapporti di amicizia e collaborazione e di rinsaldare quelli già esistenti, in ambito scientifico, certo, ma soprattutto umano. È in quest’ottica che la Società ha organizzato una serata di svago, dedicata ai più giovani, ma estesa comunque a tutti i congressisti, al centro della movida della città che ci ospita, Napoli, una metafora della Medicina d’Urgenza, difficile ma piena di passione, una serata in cui incontrarsi, riconoscersi, scegliersi e divertirsi insieme. Vi aspettiamo quindi sabato 19 novembre, alle ore 22 al locale “Galleria 19” in via San Sebastiano 19 per il concerto degli Slivovitz, gruppo etno-folk, simbolo del panorama musicale partenopeo, seguito da un DJ set tutto da ballare“.

Ingresso gratuito con consumazione per i congressisti MUNITI DI BADGE DEL CONGRESSO

 

https://www.facebook.com/events/202340243544512/